Calo dei votanti…soliti interrogativi.

Coat of arms of Rimini

Image via Wikipedia

Rimini – Come si poteva immaginare il dato dell’affluenza alle comunali, a livello generale, è in calo. Guardando in casa nostra a Bologna alle 22 di ieri, domenica 15, il calo è stato tragico: dal 66% delle ultime votazioni si è al 52%. A Rimini, complice una giornata di pioggia e basse temperature il calo è stato più contenuto; 45,53% rispetto al 48% circa rispetto alla precedente tornata elettorale. A Cesenatico siamo al 48% rispetto al 50% scorso.

Parlando dei candidati a sindaco è andato in scena di tutto, da chi millantava il diritto di farsi vedere in ogni seggio, chi come presidente di seggio apertamente dichiarava la sua appartenenza politica, chi addirittura non voleva far votare persone che da 10 anni votano in quel seggio. Le comiche, più che una tornata elettorale. Quel che è certo, tutti attendono di quanto vincerà Andrea Gnassi, soprattutto se andrà o meno al ballottaggio. Il MoVimento 5 Stelle che il 10 maggio scorso ha riempito piazza Cavour dalle 21 di sera (quasi 5.000 persone) con i candidati e lo show finale di Beppe Grillo forse non vincerà, ma è sicuro che comunque vada, sarà un successo. Degli altri…non ci importa, per ora.

Mt per Rimini Reporter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...