C’è del marcio nel Museo a Rimini

Rimini – E’ quello che si chiedono in tanti: ma cosa non va nel sistema Museo a Rimini? Eppure un luogo c’è,  del materiale espositivo ve n’è in abbondanza, una Domus rimessa a nuovo, la bella stagione alle porte. La  Beltrami è in vacanza a Sharm in Egitto, beata lei, il nuovo direttore, al posto di Foschi, latita, le guide sono  allo sbando (eccetto le poche guide abilitate alla professione), coloro che sono al desk di accoglienza  paventano l’uso della lingua inglese (sembra quasi ostrogoto che inglese), la cortesia figuriamoci, roba di  altri tempi.

Sì, c’è del marcio: ad iniziare dal bando del Comune per la gestione degli spazi Museali come la Domus  (http://www.comune.rimini.it/servizi/gare_appalti/-servizi_forniture/pagina367.html) prorogato senza comunicazione dall’11 marzo al 15 aprile 2011, a strane e-mail ricevute da strane società mai viste a Rimini che millantano già l’ottenimento del servizio, insomma…c’è del marcio nei musei comunali di Rimini.

Redazione

Annunci

2 thoughts on “C’è del marcio nel Museo a Rimini

  1. Si, in effetti c’è del marcio in Museo ma non andate a cercarlo tra le guide che non sono affatto allo sbando! E informatevi bene prima di scrivere certe cose!
    Michela Pasini (quasi ex) guida dei Musei Comunali

    • Gent.ma la vogliamo rassicurare. Il problema non sono le guide ma la gestione del Museo a nostro avviso. Per il resto siamo molto informati sul tema, anche troppo. Cordialmente. Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...