A Rimini la viabilità è al collasso

Rimini – Appena piove, a Rimini accade sempre la stessa cosa. File interminabili ovunque,  macchine che strombazzano. Quando non piove le cose migliorano di poco. Il furbo che cerca  in ogni modo di sorpassare. Va in scena il  peggio della società civile. Ore 7.55, ci troviamo  sulla Statale 16 (Adriatica), percorrendo il  cavalcavia dopo aver passato, direzione Rimini,        l ‘uscita Ingresso EST della nuova Fiera. Già la  fila è lunga, ordinata sulla corsia di sinistra ma,  come sempre, i furbi approcciano in maniera  decisa la corsia di destra, dedicata all’ingresso in rotatoria verso Santarcangelo,  prima di rientrare spesso senza freccia e troppi complimenti a sinistra. Va in scena il taglione selvaggio. Si odono dalle macchine insulti di ogni tipo, abbaglianti accessi che voglion far intendere allo Schumacher di turno che egli è un grandissimo s…..

Ore 7.58 scarto delicatamente a destra (ho la mia piccola in macchina e sono un pastore tedesco buono ma tra i più cattivi) e sorpasso la fila ordinata a sinistra prendendo l’uscita verso la città clementina. Arrivo al semaforo dell’incrocio con lo stadio di baseball e Renault Piraccini. Svolto a sinistra, faccio manovra e riprendo la strada verso Rimini. Approccio la rotatoria e noto che, una famosa punto targata RO (Romania) -autrice di sorpassi mozzafiato- è dietro di me! Toh! vedi che a rispettare le regole, a volte, se ne esce puliti.

Ore 8.05, mi dirigo quindi verso l’incrocio di via Covignano, altra bestia nera del traffico riminese. La fila, son fortunato questa volta, inizia 100 metri dopo l’uscita dei Padulli. Solitamente inizia dal cavalcavia, e la sera dopo le 18 è effettivamente sempre così, pioggia o non pioggia. Ore 8.14 parcheggio di fronte casa mia (sono una sorta di pendolare provinciale). Passano 5 minuti esatti ed ecco via Covignano congestionata di macchine, motori, autobus, clacson. Le intersezioni come via Boninsegni, via Serpieri ed altre sono al collasso. Dopo le 8.40 tutto passa, tutto scorre, fino al prossimo orario di punta. Così tutti i giorni, peggio quando piove.

Redazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...