LaFellini vs Fondazione Fellini

LaFellini  – la fondazione che non c’é.

Un appassionato riminese crea LaFellini!

Sembrava che i travagliati giorni delle polemiche e degli annunci che per anni hanno riguardato le sorti della Fondazione Fellini, con la nomina del Direttore Celli, già direttore Luiss ed ex dirigente RAI, fossero finalmente finiti.

E invece, a giudicare dal’esito–non esito degli ultimi incontri dei vertici della Fondazione, pare proprio che la situazione sia ancora in alto mare: i debiti accumulati nella storia quindicennale della poco prolifica Fondazione, pesano come un macigno sul suo futuro (metafora valida per tutta la città a noi pare).

E così, mentre il direttivo della Fondazione Fellini cerca affannosamente di trovare la luce in fondo al tunnel nella quale sembra essersi cacciata, un anonimo riminese si é messo all’opera e ha fatto quello che, troppo presi a condividere poltrone (e debiti), le nostre istituzioni locali si sono dimenticate di fare: lavorare sodo, con quello che c’é, da subito.

Segnaliamo che su facebook, il social network leader nel mondo, é nata LaFellini (la fondazione che non c’é).

A noi è sembrato un nome adatto a rievocare, anche onomatopeicamente, le suggestioni dei mondi felliniani di film come La Strada, La Dolce Vita, E La Nave va, ma anche una nota musicale, il “La”, appunto, da aggiungere al pentagramma dei sentimenti che Fellini ha saputo magistralmente “interpretare” nella sua straordinaria carriera.

LaFellini si propone di essere, evidentemente, un punto di partenza, uno strumento che si  ispira all’eredità del maestro come motore per nuovo lavoro creativo, senza confini di lingua e di spazio, aperta ad accogliere e promuovere, con un click, iniziative nei più disparati campi della creatività, lontano dai toni retorici e celebrativi e dalle smancerie che Federico, da buon romagnolo, detestava.

Probabilmente, qualcuno che ha veramente a cuore la memoria del Maestro ha capito che un restyling del sito web della Fondazione è tardivo e costoso (Studio Azzurro di Milano), ha capito che era meglio proporre un concorso tra giovani professionisti del web riminesi o non, purchè amanti dell’opera e della vita di Fellini, ha capito che nella presidenza e nella direzione della Fondazione Fellini non vi è nulla se non un approccio al mondo della cultura obsoleto nelle menti e nelle proposte.

LaFellini, che sposiamo in toto (vediamo, in poche ore dalla sua nascita, anche qualche noto politico di Rimini tra i suoi iscritti in Facebook) parla le lingue del mondo, viaggia sui neuroni della rete, si alimenta delle idee di tutti, é aperta 24 ore su 24, 365 giorni all’anno .. ed é gratis, perché il genio di Fellini non ha prezzo.

Qualche operoso riminese le ha dato il “La”, ma LaFellini é già patrimonio di tutta la città: di più, del mondo intero; ve lo promettiamo, seguiremo da molto vicino le sue attività.

A chi ha avuto la voglia di un tale sforzo e delle critiche che arriveranno, sicuramente obsolete come chi le farà….grazie! Se il tuo intento è vero e pulito noi saremo con LAfellini.

Con i nostri omaggi alla Fondazione Fellini (quella dei debiti e delle poltrone).

Movimento Cinque Stelle di Rimini

Su Facebook cerca : lafellini.

Mt 4 M5S Rimini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...